Loci Communes

Loci CommunesLoci Communes è un magazine di attualità e cultura evangelica che tocca temi di vita ecclesiale e culturale da una prospettiva evangelica italiana ed internazionale. Le riflessioni proposte sono volte alla fermentazione di uno sguardo cristiano sul mondo e alla promozione della cultura evangelica. “Loci communes” è in rete con chiese evangeliche, organismi, istituti di cultura, riviste di teologia, case editrici, iniziative culturali, ecc., che il magazine vuole rappresentare e a cui vuole contribuire.

RSS Articoli recenti
  • Il gioiello più raro (V). Preparati per la battaglia Dicembre 3, 2021
    La contentezza cristiana non viene naturalmente. Come la santificazione, è una battaglia che dura una vita. Nel suo ottimo libro sulla contentezza, Andrew Davis offre alcuni consigli sulla ricerca della contentezza.
    Reid Karr
  • Le 4 tentazioni per la teologia evangelica Novembre 30, 2021
    Durante il 73° incontro annuale della Evangelical Theological Society (ETS), tenutosi il 17 novembre a Fort Worth, Texas, il presidente Albert Mohler nel suo discorso di apertura ha provato ad inquadrare quattro tentazioni della teologia evangelica: il fondamentalismo, l'ateismo, il cattolicesimo romano e il liberalismo protestante.
    Chiara Lamberti
  • “Una tentazione da cui guardarsi”. Il cattolicesimo romano secondo Al Mohler Novembre 30, 2021
    In alcuni settori della teologia evangelica nord-americana, c’è una crescente fascinazione verso la “grande tradizione” di cui Roma sarebbe in qualche modo garante e rappresentante. La fede evangelica, ricorda Mohler, pur sentendosi totalmente parte della storia della chiesa fedele e pur coltivando l’appartenenza alla chiesa globale, è sottomessa in modo supremo alla Scrittura soltanto. L’incrollabile […]
    Leonardo De Chirico
  • Mistica e dintorni. Come si devono valutare le esperienze religiose? Novembre 29, 2021
    Per elaborare una teologia del discernimento cristiano, Edwards sostiene che non è l’esperienza, né la fenomenologia che possono giudicare la qualità dell’esperienza cristiana, ma è la Scrittura che può e deve farlo. La mistica, per quanta fascinazione possa esercitare, non fa eccezione.
    Leonardo De Chirico
  • Cosa c'entrano Adamo ed Eva con identità di genere e sessualità? Novembre 25, 2021
    Se c’è un Vangelo che reclama Cristo come sovrano su ogni realtà e se ogni realtà umana come quella della sessualità e dell’identità di genere è infranta nel peccato, allora come credenti e discepoli di Cristo siamo chiamati ad annunciare e incarnare una storia migliore rispetto alle numerose narrazioni occidentali di auto-realizzazione.
    Alessandro Piccirillo
  • Sull’Europa gli evangelici brancolano (ancora) nel buio Novembre 25, 2021
    L’Europa è importante per gli evangelici? A quanto pare no. Il ventaglio di approcci – ha detto Fountain – è dominato dal “troppo distante dal mio letto”. Per la maggior parte degli evangelici, l’Europa è una questione politica percepita come lontana. Dietro questo distacco ci sono concezioni della fede che non si interessano di politica […]
    Leonardo De Chirico
  • L’età secolare, per i 90 anni di Charles Taylor Novembre 24, 2021
    Nell’Età secolare, Taylor sviluppa ulteriormente la sua analisi che, secondo Smith, è una “antropologia culturale per la missione urbana”. Per Taylor, l’età secolare è il contesto con cui la vita morale, sociale e religiosa di oggi si trova a misurarsi. E’ il brodo di coltura che, iniziato a bollire nel Rinascimento, dà sapore alla cultura […]
    Leonardo De Chirico
  • The Purple Line, quello che vedi dipende dal pixel Novembre 23, 2021
    “Il mondo ha bisogno di essere depixellato” ha detto Hirschhorn. La nostra percezione della realtà dipende dal pixel dell’immagine che stiamo vedendo. È dalla grana del pixel che dipende la nostra maggiore o minore messa a fuoco del mondo.
    Valeria Marzano
  • Gustav Klimt, dietro “il bacio” c’è di più Novembre 18, 2021
    Come tutti noi, anche Klimt è stato figlio del suo tempo. La mostra romana aiuta ad andare oltre “il bacio” sentimentale e a fare i conti con un artista geniale e complesso allo stesso tempo, mostrando come la sua arte non sia “neutra” ma portatrice di un miscuglio di elementi che danno a pensare.
    Clay Kannard
  • Il gioiello più raro (IV). La cattiva teologia del brontolone Novembre 17, 2021
    I brontolii rivelano una corruzione dell’anima: Burroughs scrisse: “Mentre la contentezza rivela la stupenda grazia del Signore all’opera nell’anima, le lamentele rivelano una vile corruzione del cuore”
    Reid Karr